WHAT


10:28, 25 Apr 17


The Art of Work

Puerto Casado (Paraguay) / Porto Marghera (Italy)

PARTNERS:
Dipartimento di Studi Umanistici dell'Universita' Ca' Foscari, Fondazione Bevilacqua La Masa, Parsons School of Design (NY), Biennale Urbana, Museo del Barro (Asuncion)


In 1892 a tannin factory was built in Puerto Casado, on the banks of the Paraguay River. Fifteen years later, in 1917, Porto Marghera was founded on the Venice lagoon. Both of these places have emerged as major industrial centers, entering rapidly in decline since the late 70s. Both are marked by a critical past from an environmental perspective and by a future in continuous redefinition, still hard to imagine. How to tell the sites of transformation of work through the lens of different disciplines? How to imagine an exhibition that could be able to tell these stories, holding together the past and the future? The workshop consists of two days of group discussion and field activities in order to design an exhibition on Porto Marghera, taking inspiration from a similar experiment carried out in Puerto Casado within the European project Marie-Curie ARTIFACT.

[it]

Nel 1892 entrava in funzione la fabbrica di tannino di Puerto Casado, sulle sponde del Rio Paraguay. Quindici anni dopo, nel 1917, veniva fondata Porto Marghera sulla laguna di Venezia. Entrambi questi luoghi sono nati come importanti poli industriali, entrando rapidamente in declino a partire dalla fine degli anni ’70. Entrambi sono segnati da un passato critico dal punto di vista ambientale e da un futuro in continua ridefinizione, ancora difficile da immaginare. Come raccontare i luoghi della trasformazione del lavoro attraverso lo sguardo incrociato di varie discipline? Come pensare a una mostra che li racconti, tenendo insieme passato e futuro? Il workshop consiste in due giorni di seminario e attività sul campo, al fine di progettare una mostra su Porto Marghera prendendo ispirazione da un’analoga esperienza condotta a Puerto Casado nell’ambito del progetto europeo Marie-Curie ARCHFACT.

13 aprile:

9.30 - 17.00: Camminata di gruppo e individuale a Porto Marghera; durante la camminata, i partecipanti saranno invitati a raccogliere “evidenze” sul luogo seguendo alcuni suggerimenti. Nel pomeriggio verrà visitato il Capannone del Petrolchimico: la storica sede sindacale che conserva quadri e murales di artisti e pittori-operai.

18.30 - 20.00: Inaugurazione e visita guidata alla mostra Destiempo: dynamogram of Puerto Casado, Paraguay, allestita al CFZ.

14 aprile: 10.00 - 12.00: Seminario delle due curatrici della galleria d’arte della Parsons-The New School di New York, Lydia Matthews e Radhika Subramaniam, con esempi di collaborazioni trans-disciplinari che hanno portato alla realizzazione di mostre ed eventi nello spazio pubblico.

13.30 - 17.30: Workshop collettivo per formulare un progetto curatoriale su Porto Marghera.

I partecipanti saranno studenti di diversi corsi di laurea del Dipartimento di Studi Umanistici di Ca’ Foscari, urbanisti e artisti che collaborano o hanno collaborato con la Fondazione Bevilacqua-La Masa. Coordinatori: Valentina Bonifacio, Alessandro Casellato e Gilda Zazzara Con: Carlo Rubini (scrittore e storico); Lydia Matthews (Parsons The New School of Design); Radhika Subramaniam (Parsons The School of Design); Brian McGrath (Parsons The New School of Design), Andrea Curtoni e Giulia Arcadia (Biennale Urbana Venezia); Luvier Casali (artista)

WHAT ?

FUTUR

PS. Sul sito biennaleurbana.com trovetete tutti i vostri post geolocalizzati

VALENTINA BONIFACIO
20:31, 15 Apr 17

Cari tutti, grazie per aver condiviso questi due giorni, e per esservi messi in gioco nel dialogo collettivo che si � creato. L'intenzione � portare avanti il progetto di organizzare una mostra su Marghera attraverso uno sguardo trans-disciplinare. Scrivetemi pure a valentina.bonifacio@unive.it per qualunque idea o domanda. Buon fine settimana

VALENTINA BONIFACIO
20:31, 15 Apr 17

Dinner with ex-workers on a raft

VALENTINA BONIFACIO
18:25, 14 Apr 17

G�ndola tour on the brentella canal

VALENTINA BONIFACIO
18:24, 14 Apr 17

Water as connecting space

VALENTINA BONIFACIO
18:24, 14 Apr 17

VALENTINA BONIFACIO
18:23, 14 Apr 17

Hypertrophic mobility

VALENTINA BONIFACIO
18:13, 14 Apr 17

VALENTINA BONIFACIO
18:13, 14 Apr 17

Hands

VALENTINA BONIFACIO
18:00, 14 Apr 17

VALENTINA BONIFACIO
18:00, 14 Apr 17

12:35, 10 Apr 17

Facebook

Twitter

info@biennaleurbana.com

download Telegram
to Join our Fluxes